6.jpg 2.jpg 1.jpg 3.jpg 99.jpg 9.jpg 5.jpg 4.jpg 7.jpg 8.jpg
IL RISTORANTE
Il ristorante è stato ricavato dal restauro del vecchio palmento dove fino a metà dello scorso secolo si pigiavano le uve del Nero d'Avola, vino rinomato su tutta l'isola e fiore all'occhiello d'Italia. Dalle coltivazioni si recuperano le materie prime destinate al ristorante che propone piatti rivisitati della tradizione siciliana.